CLOSE UP / FAR AWAY HOM(E) HOMINI LUPUS / 2003

Video in a box frame, acrylics on canvas sand, plastic insertion in black box-frame
Quando l’uomo si e’ trovato  perso nello spazio, come un granello di polvere o una semplice pietra,  la sua debolezza lo ha spinto a rafforzare i suoi legami con altri individui per sentirsi più forte nell’affrontare i più grandi eventi naturali. Purtroppo la nostra condizione in un ambiente urbano feroce – sebbene considerato Hom (e) – ci riporta allo stato originale. Le persone vivono fisicamente vicine le une alle altre, ma la distanza umana tra gli individui è maggiore. L’umanità sembra aver abbandonato il suo spirito vitale e lo ha immagazzinato in scatole al fine di costruire imperi vuoti. 

Share Project :