CAROUSEL HIC ET NUNC / 2013-2015

Hand engravings on glass various sizes
Le lastre di vetro a forma di testa sono incise con un dettaglio significativo selezionato dalla mia collezione di immagini: riviste, giornali, fotografie personali e schizzi. Questi schizzi, messi insieme, fanno esperienza di una nuova vita, imprevedibile nei media originali. È una sorta di Wunderkammer visuale fatta di solitudini centralizzate, una comunità di personaggi levitanti, collegati tra loro solo da una fragile ragnatela. La moltitudine di vetri disegna un arco di trionfo sospeso nello spazio, come una metafora della cosmologia e del desiderio perpetuo di scoperta e ricerca tipica della natura umana. L’opera è dedicata al medico italiano Ettore Majorana, scomparso in circostanze sconosciute. Majorana ha l’autorità di un genio perché, mosso dalla propria coscienza, ha fatto una scelta audace. Durante la sua fuga, ha probabilmente cercato di proteggere il mondo intero dalle implicazioni catastrofiche dei suoi studi sull’atomo e sull’energia nucleare.

Share Project :